Parole chiave per la SILVER*CARD

crampi mestruali, menopausa, disturbi del sonno, mal di testa, allergie, pelle irritata, piede d'atleta e funghi della pelle, infiammazioni croniche, ulcere, neurodermite, problemi digestivi, crampi muscolari

Lo scopo principale della SILVER*CARD è quello di rivitalizzare l'acqua in modo che abbia successivamente proprietà simili all'argento colloidale. Nel XIX secolo l'argento colloidale era di grande importanza medica, ma è stato sempre più dimenticato nel corso degli anni; l'argento colloidale è una sorta di clinica privata per tutti, un ospedale per i bagagli.

Le possibili applicazioni dell'argento colloidale sono state descritte per diverse centinaia di agenti patogeni (batteri, virus, ecc.), mentre un agente antibiotico o antimicotico è efficace solo contro un piccolo numero di germi diversi! L'argento colloidale è noto anche come "secondo sistema immunitario" e come antibiotico naturale.

Carl Sigmund Franz Credé (1819-1892) aveva casualmente scoperto che il nitrato d'argento, anche in una diluizione di 1:1000, uccide gli stafilococchi, gli streptococchi e persino l'antrace in cinque minuti! Fu uno dei primi medici a introdurre la disinfezione delle mani con la calce clorurata come protezione contro la febbre da parto. Nel 1888, il ricercatore svizzero Carl Wilhelm von Naegeli riferì che i batteri morivano in pochi minuti se li metteva a contatto con l'argento.

Vitalizzazione dell'acqua

Per ravvivare l'acqua potabile, mettere la SILVER*CARD sotto un bicchiere o sotto una caraffa di acqua fresca.
Potete lasciare la SILVER*CARD sotto la caraffa tutto il giorno e anche durante la notte e riempirla di acqua fresca di tanto in tanto.

Altri fatti interessanti sull'argento

È noto da migliaia di anni che l'argento rafforza la ghiandola del timo e ha un effetto antibiotico e antimicrobico. Non è un caso che molte compagnie aeree e la NASA utilizzino filtri all'argento per trattare l'acqua potabile. L'argento, metallo prezioso, è stato usato come rimedio per migliaia di anni. Anche gli antichi egizi producevano papiri a foglia d'argento fine e avvolgevano queste "bende d'argento" intorno alle ferite aperte per prevenire le infezioni.

Nell'antichità, Greci e Romani conservavano bevande e cibo in contenitori di metallo argentato per mantenerli freschi. I druidi celtici ricoprivano anche i loro recipienti di metallo con un sottile strato di argento all'interno. Alessandro Magno trasportava l'acqua potabile in recipienti d'argento appositamente fabbricati durante le sue lunghe campagne di guerra. Il cibo dei nobili veniva servito su piatti d'argento; mangiavano con piatti d'argento e bevevano da coppe d'argento.

Dal Medioevo ai tempi moderni, i contadini mettevano monete d'argento nei contenitori del latte per ritardare l'inacidimento e quindi il deterioramento del latte. Intelligente ;-)

A parte il fatto che l'acqua d'argento è più sana dell'acqua del rubinetto "morta", è stato dimostrato che rafforza l'intero organismo. L'effetto può essere verificato molto bene con un test muscolare kinesiologico.

Perché non osservate come reagiscono i vostri animali e le vostre piante?


>• scegliere una SILVER*CARD nel nostro WEB-Shop

Dimensioni del laminato trasparente: 55 x 85mm
Dimensioni della struttura in silicio e placcatura in oro: 45 x 72mm

ENERGY*CARDs

Engineered in Germany & Switzerland
Made with Love and Compassion