Nel XIX secolo l'argento colloidale era considerato una medicina molto importante. Purtroppo il suo utilizzo è scomparso. Tuttavia, l'argento colloidale può essere considerato come una "clinica privata": un ospedale nel vostro bagaglio personale! L'argento colloidale è ben descritto come "secondo sistema immunitario" e come "antibiotico naturale". Fortunatamente, sempre più persone usano questo metodo altamente efficace per trattare le infezioni.

Sapevate che per centinaia di agenti patogeni sono state descritte diverse possibilità di applicazione con l'argento colloidale. Gli antibiotici di oggi mostrano i loro effetti contro un numero limitato di agenti patogeni.

Dalla scoperta della penicillina nel 1928 sono stati testati migliaia di antibiotici: l'argento colloidale è stato sepolto.

Ma sempre più batteri sono stati individuati: e anche gli antibiotici più potenti non erano più in grado di distruggerli. Ecco perché la gente ha cominciato a riscoprire i vantaggi dell'argento colloidale.

Dal 1930 la carta argentata -prodotta con argento asettico- viene utilizzata per il trattamento di tagli e ferite aperte. Questo "foglio" può prevenire la perdita di acqua e ha una sorprendente capacità di attivare la neoformazione del tessuto epidermico. Carl Sigmund Franz Credé (1819-1892) ha dimostrato che il nitrato d'argento è in grado di uccidere le spore di stafilococco, streptococco e antrace entro cinque minuti; anche se diluito 1:1000!


>• prossima rubrica: Feedback * Problemi di stomaco


>• ordinare una SILVER*CARD nel nostro WEB-Shop

ENERGY*CARDs

Engineered in Switzerland
Made in Germany